Sanzioni salate per chi guida senza patente

Guidare senza patente è un illecito amministrativo punibile con sanzione pecuniaria
 
Con il 2016 entra in vigore la depenalizzazione di alcuni reati tra cui la guida senza patente (art. 116 Codice della strada). Guidare con patente non rinnovata, non conseguita o revocata quindi non è più reato ma un illecito amministrativo e si punisce con una sanzione pecuniaria da 5 a 30 mila euro e con il fermo amministrativo del veicolo per tre mesi.
Resta la sanzione penale in caso di recidiva e cioè se viene ripetuto l’illecito nell’arco di un biennio.
 
La violazione amministrativa si applica a chi:
  • ha la patente ma guida un veicolo di categoria diversa da quella indicata in patente
  • guida con la patente non rinnovata perchè non ha superato la visita medica necessaria
  • guida in Italia con patente estera inibita per violazioni del Codice della Strada
  • guida in Italia avendo la residenza ma con patente extracomunitaria scaduta