Regole d'oro per una guida sicura

per guidare in sicurezza occorre il rispetto delle regole sia per tragitti brevi che lunghi
 
Quando ci si mette in auto è buona abitudine seguire alcune semplici regole, sia che si debbano affrontare lunghi viaggi, sia per brevi tragitti.
Ecco le regole d’oro per guidare in tutta tranquillità:
  • Per prima cosa la manutenzione. Affidarsi ad un’automobile in perfette condizioni è la prima azione per una guida sicura. Occorre quindi fare tutti i controlli di rito: sospensioni, gomme, luci, freni, e liquidi vari vanno controllati con regolarità.
  • Il carico. I bagagli devono essere posizionati nel baule. Occorre prestare molta attenzione agli oggetti presenti nell’abitacolo ed evitare che siano lasciati liberi in modo che non intralcino la guida e non ostacolino la visibilità.
  • La postura. Le braccia non devono essere troppo distese per evitare di sollevare le spalle dal sedile in curva. Questo porta ad una posizione scorretta che diminuisce la sensibilità alla guida. Anche il poggiatesta deve avere una corretta regolazione per non provocare lesioni in caso d’urto.
  • Le cinture di sicurezza vanno allacciate sempre e comunque! La regola vale anche per chi viaggia sul sedile posteriore e per tragitti sia lunghi sia brevi.
  • La velocità e il rispetto dei limiti sono importantissimi per non arrecare danni o incidenti a sé stessi e agli altri. Controlliamo con attenzione che il limite imposto nelle diverse situazioni di guida corrisponda a quello indicato dal tachimetro. In autostrada guidare troppo piano può provocare incidenti tanto quanto andando a velocità troppo sostenuta.
  • Mantenere sempre la  distanza di sicurezza dal veicolo che ci precede.
  • Tenere un occhio sempre attento alla segnaletica. Occorre rispettare gli stop, le precedenze, i semafori e le indicazioni dei cartelli che si incontrano sulla propria strada.
  • Cibo e sonno. Prima di mettersi in strada con la propria auto è utile una verifica delle proprie condizioni fisiche. In caso di stanchezza bisogna fermarsi il tempo necessario per recuperare le forze. Mai mettersi alla guida in stato di ebbrezza o dopo aver fatto uso di droghe. E’ un  pericolo per sé e per gli altri. Inoltre in caso di incidente sono previste pene molto severe. Se volete festeggiare, è bene che uno del gruppo decida di restare sobrio per riaccompagnare a casa anche gli altri senza ulteriori rischi.
  • Prudenza e attenzione: sono fondamentali per viaggiare in sicurezza e nel rispetto delle regole stradali