Rimettersi in forma dopo le feste con qualche piccolo accorgimento

Dopo le feste mangiare più frutta e verdura aiuta a depurare l'organismo
 
L’Epifania tutte le feste le porta via! Così si dice sempre al momento di disfare l’albero di Natale, il Presepe e riporre negli scatoloni gli addobbi. Passati l’allegria delle feste  e i suoi eccessi può anche capitare che lo specchio ci renda un’immagine un po’ appesantita dai troppi pranzi e cenoni in compagnia!
Che fare dunque per eliminare i chili in eccesso accumulati tra Natale e Capodanno?
Gli accorgimenti da seguire sono essenzialmente due: riequilibrare l’alimentazione e fare un po’ di movimento!
 
Per prima cosa bisogna bere molto per aiutare l’organismo a depurarsi   e a eliminare gli eccessi d’acqua intrappolati nei tessuti a causa del consumo extra di zuccheri.
Va aumentato il consumo di frutta e verdura e di carboidrati a basso contenuto glicemico come riso e pasta integrale.
Meglio ridurre le carni rosse in favore di proteine magre come pesce e carni bianche e preferire formaggi magri in quantità ridotte.
I dolci avanzati e la frutta secca possono essere consumati ma solo sporadicamente.
 
Occorre poi accompagnare queste abitudini alimentari con un po’ di movimento fisico.
Non occorre eccedere, soprattutto se il fisico non è allenato. Sono sufficienti delle lunghe passeggiate all’aria aperta con passo sostenuto o qualche giro in bicicletta e per i più sportivi qualche seduta in più in palestra!
 
I risultati non saranno immediati ma con costanza e pazienza è possibile eliminare gli eccessi natalizi senza seguire drastiche diete e soprattutto con un corretto regime alimentare.