Con il sole è meglio guidare con o senza occhiali?

guidare con le lenti riduce lo stress agli occhi per chi guida
 
La luce del sole può essere fastidiosa alla vista, soprattutto mentre si guida poiché la strada ha superfici che ne riflettono i raggi e danno ancora più fastidio agli occhi.
Guidare con le lenti riduce notevolmente lo stress agli occhi per chi guida. In commercio vi sono soluzioni diverse anche a seconda delle condizioni ambientali per aiutare a filtrare in modo più selettivo la luminosità:
  • le lenti color cannella sono perfette con il sole poco intenso o variabile in quanto attenuano la luce e permettono una maggiore definizione dell’ambiente circostante;
  • le lenti grigie, marroni o verdi riducono il rischio di abbaglio con il sole intenso e quindi permettono un minore affaticamento;
  • le lenti polarizzate sono utili per smorzare i raggi che vengono riflessi dalle superfici specchianti dell’auto come il parabrezza o il lunotto;
  • le lenti sfumate in senso orizzontale, infine,  garantiscono una variazione di filtro a discrezione del conducente in base alla inclinazione della visuale.
 
Indipendentemente dal tipo di lente scelta, è sempre consigliabile rivolgersi ad un rivenditore autorizzato i cui prodotti per essere in regola devono riportare il marchio “CE” sulla montatura.
Le lenti non trattate correttamente possono ingannare la pupilla in quanto danno l’impressione di schermarla senza effettivamente farlo e questo potrebbe arrecare dei danni.