Guidare con in mano il cellulare: pericoloso e sanzionabile!

guidare con il cellulare è pericoloso e soggetto a sanzioni
 
Tenere il volante in una mano e il cellulare nell’altra è un’immagine che ormai fa parte del nostro quotidiano.
Telefonare o inviare e ricevere sms mentre si guida è ormai un’abitudine ma è un comportamento pericoloso e soggetto a sanzioni.
In Italia è vietato l’utilizzo del cellulare alla guida di tutti i veicoli (ad eccezione di forze dell’ordine e mezzi di soccorso come previsto dall’Art. 138 comma 11 del codice della strada).
In questi casi l’Art. 173 del Codice della strada prevede:
  • Sanzioni amministrative pecuniarie da 160 a 641 euro
  • Decurtazione di 5 punti della patente
  • Sospensione della patente se si commette la stessa violazione la seconda volta nel biennio
 
Nonostante la normativa gli automobilisti continuano ad essere indisciplinati; nei primi mesi dell’anno sono state date più di 1.600 multe per guida con il cellulare.
Secondo uno studio inglese “Transport Research Laboratory” usare il cellulare in auto riduce del 35% i tempi di reazione aumentando quindi le probabilità di causare un incidente e diminuendo quelle di evitarlo.
L’ attenzione alla conversazione o al display per leggere o comporre messaggini influenzano in modo negativo il controllo della vettura.
È consigliabile quindi rimandare l’invio di sms al momento della sosta e utilizzare gli auricolari se non proprio non è possibile evitare la conversazione, in modo che le mani siano libere ed entrambe utilizzabili per una guida corretta