Bimbi a bordo: giocare per non annoiarsi

Far giocare i bambini in auto durante un viaggio
 
Per i bambini spostarsi in automobile non è sempre bello, specialmente se il tragitto è lungo!
La macchina è un ottimo mezzo per trasportare i neonati che sono come cullati dal movimento e spesso dormono per buona parte del tragitto ma quando i bimbi crescono le ore di sonno diminuiscono e potrebbero essere un po’ insofferenti alla posizione e alla prolungata assenza di movimento.
 
Ci sono semplici e divertenti giochi da inventare o portare da casa che possono rendere il viaggio più piacevole:
  • Un set di adesivi attacca-stacca molto colorati e con personaggi a loro conosciuti o con paesaggi da comporre ad esempio copiando quello che si vede fuori dal finestrino
  • Animaletti come dinosauri da far lottare 
  • Peluches con cui giocare o a cui raccontare la destinazione della gita
  • Cd audio di favole scelte insieme al piccolo prima di mettersi in viaggio
  • Cd musicali di canzoncine adatte a loro e già conosciute in modo che possano cantarle, magari coinvolgendo anche mamma e papà
  • Giochi inventati al momento ma che lo distraggono e coinvolgono, come contare le macchine rosse o blu che passano, oppure cercare oggetti particolari nel paesaggio o se il bambini è un po’ più grandicello cercare particolari tipologie di veicolo (camioncino, suv, utilitaria, ecc…)
 
E non dimenticate di portare piccoli snack da sgranocchiare come panini mignon e biscotti secchi.
Si può prevedere qualche breve sosta in cui dare al piccolo uno spuntino e un succo di frutta o acqua in caso abbia sete.