Anche sul luogo di lavoro si può essere ecologici, ecco come fare!

anche sul posto di lavoro si possono adottare accorgimenti per il risparmio energetico ed il riciclo
 
Quando si parla di riciclo, risparmio energetico  ed ecologia si pensa quasi sempre alla propria abitazione ma molti accorgimenti possono essere messi in atto anche sul posto di lavoro, dove trascorriamo la maggior parte del tempo.
 
Ecco un piccolo elenco che aiuta a rendere il proprio ufficio un ambiente un po’ più “green”:
  • Il riciclo della carta. I fogli usati possono servire per prendere appunti, possono essere usati interi o divisi in piccoli foglietti a seconda delle esigenze; in ogni caso permetteranno di consumare inutilmente nuova carta.
  • La raccolta differenziata se fatta anche in ufficio porta gli stessi benefici all’ambiente di quella fatta a casa.
  • Spegnere il computer e le periferiche quando ci si assenta per pause lunghe, nei fine settimana e dopo l’orario di lavoro è un modo semplice ma immediato per risparmiare energia.
  • Tenere una pianta sulla scrivania. Le piante sono un tocco gradevole per gli occhi in quanto rendono l’ambiente più confortevole e accogliente. Alcune specie rendono l’aria più pulita grazie alla loro capacità di assorbire gli inquinanti e di contribuire a regolare il grado di umidità.
  • Utilizzare la stampante solo quando necessario e se possibile meglio stampare su fronte retro per risparmiare carta.
  • Se altri colleghi abitano vicino e gli orari sono gli stessi, viaggiare insieme è un modo simpatico per approfondire la reciproca conoscenza e aiutare l’ambiente.