Utili consigli per viaggiare coi bimbi in auto

Trasportare i bambini richiede organizzazione e sicurezza
 
Trasportare i bambini in auto richiede alcuni accorgimenti, sia nel caso di lunghi viaggi sia per spostamenti più brevi anche in città.
Possiamo riassumere questi semplici ma importantissimi accorgimenti in 10 buoni consigli :
  • Per prima cosa non far sedere il bambino sul sedile anteriore dal lato passeggero. Il posto migliore è il sedile centrale posteriore che risulta essere il più protetto in caso di urto.
  • Mai guidare con il piccolo in braccio o affidarlo alle braccia di un adulto: ad ognuno il suo posto!
  • Portare sempre una borsa con un cambio completo, piccoli thermos e pannolini
  • Nelle soste alle pompe di benzina o nelle “code” in città evitare di tenere aperto il finestrino in modo che i bambini non respirino gas di scarico
  • Durante il viaggio evitare di dare cibo ai piccoli soprattutto ghiaccioli, lecca-lecca o altri cibi su bastoncino che in caso di frenata improvvisa potrebbero ferirlo
  • Se al bambino viene dato qualche giocattolo per distrarlo, verificare che non sia metallico o appuntito e che non sia riflettente. Potrebbe abbagliare altri conducenti o i passanti.
  • Quando fa caldo o l’auto è rimasta a lungo sotto il sole bisogna aerare l’abitacolo prima di far entrare il bambino e comunque mai puntargli l’aria condizionata direttamente addosso.
  • I bambini non vanno lasciati mai soli in auto, nemmeno per tempi brevi.
  • Quando si trasporta un bambino, segnalarlo anche agli altri conducenti in modo da invitarli alla prudenza ed al rispetto della distanza di sicurezza. Esponete l’adesivo “Bambino a bordo”!
  • Insegnare la bambino che durante il tragitto deve tenere un comportamento tranquillo senza muoversi troppo e senza tirare il sedile del conducente.
I bambini possono viaggiare in auto fin dai primi giorni di vita.
Il loro trasporto richiede sicurezza, un minimo di organizzazione e tanto buonsenso. Si ricorda comunque ai genitori sbadati che il Codice della Strada prevede sanzioni amministrative e la decurtazione di punti patente.
Attenzione quindi, e buon viaggio !