Autunno anche a tavola, frutta e verdura di stagione alleate della salute

Frutta e verdura autunnale sono ricche di benefici per la salute
 
Finisce l’estate e arriva l’autunno portando con sé colori diversi, non solo nel paesaggio ma anche a tavola.
La frutta e la verdura di questa stagione ne hanno infatti le tonalità dell’arancione, dell’ocra, del rosso intenso che ritroviamo nella zucca, nei cachi, nei mandarini, nelle pere nel melograno e nelle barbabietole … prodotti tipici dei mesi di settembre e ottobre e con molte proprietà importanti per la salute dell’organismo.
  • Tra i vari alimenti disponibili, la zucca è sicuramente la più versatile. Si usa tutto, polpa e semi, e può essere consumata come primo piatto nel risotto o nei tortellini, come contorno da sola o con altre verdure e anche come dolce. È povera di calorie ma facilmente digeribile e con proprietà diuretiche, rinfrescanti e lassative.
  • Il melograno ha un alto contenuto di fibre nella polpa mentre il succo è un antiossidante che protegge la circolazione sanguigna.
  • Le pere aiutano a contrastare l’assimilazione di zuccheri ingeriti e quindi sono utili per regolarizzare colesterolo e intestino.
  • I cachi sono ricchi di vitamina c e quindi utili per contrastare i mali di stagione e hanno proprietà diuretiche ma contengono molti zuccheri e quindi vanno consumati con moderazione.